art.48 I e III c. Agevolazio...

La Provincia può concedere aiuti ai soggetti indicati nell'articolo 2, comma 1, lettere a), b), c), d) ed e), nonché ai consorzi di tutela dei marchi DOP, IGP, IGT, DOC e DOCG per incentivare programmi di controllo nel processo produttivo a garanzia delle denominazioni di origine e delle attestazioni di specificità. Questi aiuti possono essere concessi anche ai consorzi di tutela.
Gli aiuti possono essere concessi anche alle produzioni di qualità riconosciute e certificate a livello provinciale. Gli aiuti possono essere concessi anche alle piccole e medie imprese del settore agroalimentare, singole o associate, nel rispetto del regolamento (CE) n. 1998/2006 della Commissione, del 15 dicembre 2006, relativo all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato agli aiuti d'importanza minore (de minimis).

Allegati

  • DGP 609/2015

    Criteri e modalità per la concessione dei contributi previsti dai commi 1 e 3 dell'art. 48 della LP 28 marzo 2003, n. 4

  • Allegato A - DGP 609/2015

    Criteri per la concessione dei contributi previsti dai commi 1 e 3 dell'art. 48 della LP 28 marzo 2003, n. 4

  • Moduli per le domande

    Moduli per la presentazione delle domande di agevolazione per la qualità dei prodotti e le certificazioni dei prodotti riconosciute a livello provinciale

Ultimo aggiornamento: 2015-04-22 14:43


Condividere