Autorizzazioni per gli impia...

Il sistema delle autorizzazioni all’impianto è stato voluto dai produttori di uve da vino, per evitare crisi di produzione e conseguenti cali di prezzo delle uve e dei vini. Ciascun conduttore di superfici vitate deve aver costituito il fascicolo aziendale. I produttori, a fronte di modifiche rispetto a quanto già risultante nel fascicolo, sono tenuti ad apportare preventivamente le necessarie variazioni al fascicolo stesso. I vigneti di uva da vino, dal 1 gennaio 2016 e fino al 31 dicembre 2030, possono essere impiantati o reimpiantati solo a seguito della concessione di un’autorizzazione rilasciata dalla struttura provinciale competente.
Le autorizzazioni per nuovi impianti sono richieste al MIPAF tramite AGEA, sono gratuite, limitate e hanno una validità di tre anni dalla data del rilascio e non sono trasferibili ad altre aziende, tranne nei casi particolari come:

-------------

I vigneti non autorizzati sono soggetti all’estirpazione e a sanzioni. L’uva non può essere consegnata alla cantina.

Con la deliberazione n. 283 del 22 febbraio 2018, viene stabilito:

- un tetto massimo di superficie vitata richiedibile per domanda di 10 ettari;

- nel caso in cui le richieste ammissibili superino la superficie assegnata alla Provincia autonoma di Trento, venga garantito il rilascio di autorizzazioni per una superficie minima pari a 0,3 ettari a tutti i richiedenti, fermo restando che, qualora la superficie di nuovi impianti disponibile non sia sufficiente a garantire il rilascio a tutti i richiedenti della superficie minima sopra richiamata, si provvederà a ridurre di conseguenza tale limite.

giustissima

Per informazioni rivolgersi a:

 
SERVIZIO POLITICHE SVILUPPO RURALE
Ufficio tutela delle produzioni agricole
Indirizzo: VIA TRENER, 3 - TRENTO
Telefono: 0461.495782
Fax: 0461.495763
Responsabile: dott. Mario Chemolli
E-mail: serv.politichesvilupporurale@provincia.tn.it
Pec: serv.politichesvilupporurale@pec.provincia.tn.it 

Allegati

  • Determinazione n. 41 del 15 giugno 2017

    oggetto: Autorizzazioni nuovi impianti di vigneti, ai sensi del decreto Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali 15 dicembre 2015 n. 12272 e successive modifiche e integrazioni, recante "Disposizioni nazionali di attuazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, concernente l'organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli. Sistema di autorizzazioni per gli impianti viticoli". Campagna vitivinicola 2016 - 2017

  • Deliberazione della Giunta provinciale n. 283 del 22 febbraio 2018

    Oggetto: Disposizioni provinciali applicative del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il sistema di autorizzazioni per nuovi impianti viticoli.

Ultimo aggiornamento: 2018-07-31 10:49


Condividere