Aiuti

06/07/2016

Il prossimo 31 luglio scadrà il termine per la presentazione della domanda per la concessione del  contributo per la salvaguardia dei capi di bestiame ovi-caprino al ritorno dai pascoli estivi per la prevenzione di parassitosi.

Criteri e modalità per la concessione  sono stati approvati con deliberazione della Giunta provinciale n. 370 del 18/3/2016.

Il modulo di domanda è scaricabile dal sito www.procedimenti.provincia.tn.it - Servizio Agricoltura - Contributi per sostegno settore zootecnico.

 

  

 22/02/2016

Il Regolamento della Commissione (UE) 2015/1853, del 15 ottobre 2015, al fine di garantire un sostegno ai produttori del settore zootecnico gravemente colpiti dalla crisi di mercato, ha attribuito all'Italia una dotazione finanziaria di € 25.017.897, determinando il pagamento degli aiuti entro il 30 giugno 2016.
 

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con il decreto dello scorso 22 gennaio 2016, ha disposto che la dotazione finanziaria assegnata all'Italia sia ripartita tra i singoli produttori di latte vaccino, delegando all'Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (AGEA), la determinazione delle modalità operative per la liquidazione degli importi spettanti ai singoli produttori, in attuazione del decreto in parola. 
 

La circolare AGEA, prot. n. UMU/2016.241 del 15.02.2016, ha definito i termini attraverso i quali saranno individuati i beneficiari, precisando che per le sole aziende in vendite dirette, che hanno avviato la produzione lattiera dopo il 31 marzo 2015, in assenza della disponibilità dei dati produttivi mensili registrati nel SIAN, l'aiuto sarà erogato sulla base di apposita domanda da redigersi secondo il modello cartaceo predisposto, che deve essere trasmesso all’Agenzia entro e non oltre il prossimo 25 febbraio 2016.

 

Allegati

Ultimo aggiornamento: 2016-07-06 18:14


Condividere