Gnocchi al Puzzone di Moena ...

Ingredienti per 4 persone:

Per il condimento: brodo e grana grattugiato o burro e qualche foglia di salvia

Preparazione: tagliate il pane raffermo a dadi e metteteli in ammollo nel latte tiepido per qualche ora. Tagliate a dadi il formaggio "Puzzone di Moena", soffriggete la cipolla con poco burro ed unitela al pane insieme a formaggio, farina, uva erba cipollina e una presa di sale. Amalgamate con le mani, "regolando" la consistenza del composto con latte, fino a ottenere un impasto morbido, elastico, compatto. Prendete ora del composto con le mani e formate delle palle grosse come una albicocca, infarinandole. Gli gnocchi vanno cotti in acqua salata per 15 minuti. Scolateli delicatamente usando un mestolo forato. Servite in brodo oppure conditi con burro fuso, rosolato con salvia e pochissima cipolla. In ogni caso cospargete con formaggio D.O.P. Grana Padano-Trentingrana grattugiato.

Ricetta tratta dalla pubblicazione PAT, Atlante dei prodotti agroalimentari del Trentino, pag. 82

Per notizie sul formaggio "Puzzone di Moena o Spretz Tsaorì", cliccare qui

                           

 

46.304474 11.594648

Ultimo aggiornamento: 2016-10-31 08:11


Condividere